Concorso 2133 funzionari – Ripam


Concorso 2133 funzionari – Ripam


Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 2133 posti di personale non dirigenziale, a tempo piano ed indeterminato, da inquadrare nell’Area III, posizione retributiva/fascia retributiva F1, o categorie o livelli equiparati, nel profilo di funzionario amministrativo, nei ruoli di diverse amministrazioni.

SCADENZA: 15 Luglio 2020


REQUISITI:

laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale


PROVE:

Il concorso e’ espletato attraverso le seguenti fasi:

PRESELETTIVA:
 che la Commissione RIPAM si riserva di svolgere qualora il numero dei candidati che abbiano presentato domanda di partecipazione sia superiore a due volte il numero dei posti messi a concorso.

La prova consiste in un test, da risolvere in settanta minuti, composto da cinquanta quesiti a risposta multipla, di cui

  • venticinque attitudinali per la verifica della capacita’ logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale,
  • cinque di lingua inglese di livello B1 del quadro comune europeo di riferimento per le lingue e venti diretti a verificare la conoscenza delle seguenti materie: 
  • diritto costituzionale;
  • diritto amministrativo;
  • contabilita’ dello stato e degli enti pubblici

SCRITTA:
riservata ai candidati che avranno superato la prova preselettiva di cui alla precedente lettera a);

La fase selettiva scritta, gestita  con  procedura  analoga  quella   della  prova  preselettiva,  consiste  nella  risoluzione  di cinquanta quesiti a risposta multipla e si articola come segue:
a) una parte composta da quaranta quesiti volta a verificare le conoscenze rilevanti afferenti alle seguenti materie:

  • diritto pubblico (diritto  costituzionale,  ivi  compreso  il sistema delle fonti e delle istituzioni dell’Unione europea;  diritto amministrativo, con particolare riferimento al codice  dei  contratti pubblici e alla disciplina del lavoro pubblico e responsabilita’  dei pubblica dipendenti; reati contro la pubblica amministrazione);
  •  diritto    civile,    con    esclusivo    riferimento    alla responsabilita’ contrattuale ed extracontrattuale;
  •  organizzazione e gestione delle pubbliche amministrazioni;
  •  contabilita’ di Stato;
  •   elementi di economia pubblica. 

b) una parte composta da dieci quesiti  situazionali  relativi  a problematiche organizzative e gestionali ricadenti nell’ambito  degli studi  sul  comportamento  organizzativo. I  quesiti   descriveranno situazioni  concrete  di  lavoro,  rispetto  alle  quali  si  intende valutare la capacita’ di giudizio dei candidati,  chiedendo  loro  di decidere, tra alternative predefinite di  possibili  corsi  d’azione, quale ritengano piu’ adeguata.

ORALE:

La  prova  selettiva   orale   consiste   in   un   colloquio interdisciplinare sulle  materie  della  prova  scritta, volto ad accertare la preparazione e la capacita’professionale dei candidati.

In sede di prova orale si procede, inoltre, all’accertamento:

  • della conoscenza della lingua inglese, attraverso la lettura  e la traduzione di un testo, nonche’ attraverso una  conversazione  che accerti il livello di  competenze  linguistiche  di  livello  B1  del quadro comune europeo di riferimento per le lingue;
  • della conoscenza delle tecnologie  informatiche  nonche’  delle competenze  digitali  volte  a  favorire  processi   di   innovazioneamministrativa  e   di   trasformazione   digitale   della   pubblica amministrazione.

LINK AL BANDO

LINK AL CORSO ON LINE

Contattaci per informazioni sul corso di preparazione allo 062311304, via chat, via mail ad info@lateneo.it


Concorso 2133 funzionari – Ripam